EROS RADIO ® EUROPE – JE T'AIME

EROS RADIO – “Come l’Erotismo gioca con i sensi”

I sensi svolgono sicuramente un ruolo fondamentale nell’erotismo, soprattutto nella fase iniziale, dove il loro acuirsi porta allo stato di eccitazione.

Seppur importante, la vista, in questo caso, può essere relegata a una posizione secondaria e  al servizio di altri sensi come l’olfatto e il gusto. La vista può essere ingannata da tutte le migliorie estetiche che possono essere adottate sia in ambito fotografico, che nel vestiario o nel trucco e in tutto ciò che è legato alla persona.

Erotismo nei video e nei film

Uno dei primi film erotici fu realizzato nel 1896 a Parigi da Albert Kirchner con il nome de plume Léar e si intitolava “Le coucher de La Mariée”. Il film, della durata di sette minuti, mostra le vicissitudini di una neo sposa che, nello spogliarsi per andare a coricarsi, viene spiata dal marito, seduto accanto, che simula la lettura di un giornale. Del girato purtroppo rimangono solo pochi minuti https://youtu.be/Y0duA3b4g_Q

L’Erotismo e gli altri sensi

Olfatto, udito, tatto e gusto hanno una base di verità, che non può essere elaborata o mistificata. Spesso nel sentire una melodia, nel mangiare qualche cosa, nell’avvertire un profumo o nel toccare un oggetto, subito ci siamo ritrovati in un altro momento della nostra vita passata. Un ricordo che automaticamente risveglia in noi un sentimento che può essere di gioia, amore o dolore.

Queste sensazioni non possono essere ingannate, perché legate alle nostre percezioni intime, alla nostra memoria, tanto da creare una sorta di dejavu emozionale, che ci stordisce.

Erotismo al buio

Quante volte lo spegnere la luce, nell’approccio intimo con il nostro partner, ha portato lo stato di eccitazione ad un livello superiore nel quale tatto, odorato e gusto hanno fatto da padroni. La mano che lenta ci accarezza o con forza ci stringe, le labbra che si toccano o viaggiano per il nostro corpo e il profumo che ci avvolge e si sprigiona; e quante volte il sentire il respiro che via via si fa più intenso ci ha spinto nel vortice della passione?

Nel gioco dei sensi, non trascurabile è l’eliminazione di ogni barriera mentale, che pone solo ostacoli al recupero del nostro io ancestrale, perché solo nel totale abbandono dei sensi possiamo vivere in modo assoluto il piacere

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Recent Posts